Potrebbe non trattarsi solo di un mal di testa… Questa storia ti informerà dei pericoli di un aneurisma cerebrale

loading...

Un mal di testa può voler dire molte cose: influenza, emicrania, disidratazione, ecc. Ma quando un sintomo persiste per molto tempo, assicurati di vedere un medico per scoprire le cause del problema, prima che sia troppo tardi. Sfortunatamente, Lee Broadway, di 41 anni, ha scoperto la causa del suo mal di testa troppo tardi.

aneurisma_mulher

Soffriva di dolore costante, ma non ha mai pensato potesse trattarsi di qualcosa di grave. Finiva sempre col curarsi da sola. Un giorno, la sua condizione è peggiorata, con l’aumento del dolore, e non riusciva a farlo passare grazie al medicinali. È stato in quel momento che è partito un campanello d’allarme e suo marito, Eric, l’ha portata in ospedale. Dopo averla esaminata, i dottori hanno scoperto che aveva un aneurisma cerebrale.*

aneurisma_mulher_1

Lee ha trascorso due giorni in ospedale, ma non ce l’ha fatta ed è morta.

Eric ha voluto condividere la sua storia, così che altre persone possano evitare la stessa sorte. Le conseguenze della malattia potrebbero essere minori, se diagnosticata in tempo.

Prima che ti faccia cogliere dal panico, è importante che tu capisca cosa sia un aneurisma. Un aneurisma è una dilatazione anormale dei vasi sanguigni, causati dall’indebolimento delle sue pareti. La pressione è così intensa da portare a danni irreparabili o addirittura alla sua rottura, il che porta alla morte, come nel caso di Lee.

362_1

Se diagnosticato in tempo, l’aneurisma può essere curato. Perciò tieni sotto controllo i seguenti sintomi:

  • Forti mal di testa;
  • Dolori allo stomaco e nausee;
  • Addormentamento di parte del viso;
  • Perdita di conoscenza e svenimenti;
  • Convulsioni.

In caso tu soffra di almeno due di questi sintomi, vai a vedere un medico – può salvarti la vita!

loading...

Potrebbero interessarti anche...